piatti tipici



CAPU’ – INVOLTINI DI VERDURA RIPENI
(Secondo piatto)



Preparato con foglie di erbe e o verza, farcite con ripieno composto da pane, formaggio, aglio, prezzemolo e un mix di salumi, avvolti su se stessi e fatti cuocere in un sughetto al pomodoro.


Dove si può mangiare: RISTORANTE AI FRATI - AGRITURISMO EL GIARDI’ - AGRITURISMO LERT - SAGRA PAESANA NELLA SETTIMANA DEI SANTI PIETRO E PAOLO (FINE GIUGNO) in località Pregasso


 


 CADONSEI – CASONCELLI (Primo piatto)



Pasta fresca ripiena dalla tipica forma a triangolo, in quanto chiusi a mano, e farciti con ripieno composto da pane, formaggio, aglio, prezzemolo e un mix di salumi. Serviti con grana e abbondante burro fuso e salvia.


Dove si può mangiare: SAGRA PAESANA DAL 15 AL 30 GIUGNO


 



SPIEDO BRESCIANO (Secondo piatto)



Lonza o coppa suina arrotolata, e costolette suine Cosce, petto o ali di pollo (o anche di anatra ed altri avicoli) Coniglio (qualsiasi parte tranne la testa e le interiora), a questa carne vengono interposte foglie di salvia, durante la cottura tutto viene irrorato con del buon burro nostrano


Dove si può mangiare: RISTORANTE AI FRATI – AGRITURISMO EL GIARDI’ – AGRITURISMO LERT- RISTORANTE ALLA GALLERIA


 



STINCO DI MAIALE AL FORNO (Secondo piatto)



Taglio povero dal maiale, insaporito con un buon mix di erbe e cotto lentamente al forno.



Dove si può mangiare: RISTORANTE AI FRATI – AGRITURISMO EL GIARDI’ – AGRITURISMO LERT- RISTORANTE ALLA GALLERIA - RASSEGNA ENOGASTRONOMICA PER FESTA DELL'OLIO dal 15 AL 30 NOVEMBRE


 



COREGONE (Primo o secondo piatto)



Cucinato sapientemente dai nostri chef, viene preparato come condimento dei primi piatti o per un delicato secondo di pesce, largo alla fantasia.


Dove si può mangiare: RISTORANTE AI FRATI – TRATTORIA GLISENTI - RISTORANTE ALLA GALLERIA - RISTORANTE A-LAGO - RASSEGNA ENOGASTRONOMICA PER FESTA DELL'OLIO dal 15 AL 30 NOVEMBRE


 


SOPPRESSA (Antipasto o secondo piatto)



Insaccato composto da un taglio grossolano di coppa, guanciale e lingua di maiale.
Se sufficientemente stagionata è un ottimo salume da affettare come antipasto.
Più fresca di stagionatura, viene bollita e abbinata ad un contorno di verdure cotte a scelta fra verza, verzulì (in italiano strigoli:foglioline di un erba spontanea che si raccoglie nei campi), spinaci e spinaci selvatici (perùch).


Dove si può mangiare: AGRITURISMO EL GIARDI’ – AGRITURISMO LERT